Comitato Scientifico

Luca D'Apote, nato a Milano, classe 74, è un project manager e prefessionista nel settore delle Rinnovabili. Dopo una valida esperienza in Germania presso la Hochschule Koblenz Startseite, si appassiona alle fonti rinnovabili già fortemente convinto del cambiamento in atto,  si laurea con lode in Architettura e Ingegneria Edile, supportato dal Prof. Ing. Renato Ricci, per poi specializzarsi nel settore energetico presso il Politecnico di Milano – dipartimento energia di ingegneria, con cui collaborerà per tre anni come ricercatore, e grazie al Master RIDEF.

In Coldiretti dal 2007 è responsabile del settore energie rinnovabili e dell’Associazione le Fattorie del Sole, che rappresenta oltre 20 mila imprese agricole associate che in questi anni hanno realizzato più di 30 mila impianti a fonte rinovabile. In questo periodo sviluppa progetti nel settore agroenergetico, dalla realizzazione di singoli impianti aziendali (fotovoltaici, biogas e biomasse) a progetti diffusi come la prima Comunità Energetica nel settore agricolo www.energiaagricolaakm0.it.

Ha fatto e fa parte di commissioni permanenti e tavoli consultivi presso il Ministero dell’Agricoltura, dello Sviluppo Economico, del GSE, e altri soggetti ed Enti finalizzati alla risoluzione delle criticità del settore delle Fonti Rinnovabili. Da giugno 2007 al 2012 è membro del  Comitato tecnico biomasse presso il Ministrero delle politiche agricole e forestali. Dal 2009 partecipa alla commissione tecnica istituita dal Ministrero delle politiche agricole e dall’ENAMA nell’ambito del “Progetto Biomasse”. Dal 2004 al 2007 ha fatto parte del gruppo tecnico Europeo SRS-Scientific Refernce System for New Energy Tecnologies and Energy End-Use Efficiency.

E’ autore di diverse pubblicazioni di settore e collabora annualmente al Rapporto annuale sulla green economy