Edizione 2021
  • Martedì 26 Ottobre 2021
  • 11:30 - 13:00
  • Memo
  • Agorà City and Mobility Pad D7
  • italiano

A cura di: Motus-E, Autobus, Kyoto Club

MOTUS-E, AUTOBUS e Kyoto Club, rispettivamente: prima associazione costituita per la promozione della mobilità elettrica in Italia, rivista specializzata nella mobilità collettiva ed organizzazione no-profit per il raggiungimento degli obiettivi assunti con il Protocollo di Kyoto, organizzano l'evento: “Trasporto pubblico a zero emissioni. Il Vademecum di Motus-E per accelerare la transizione elettrica”.
Partendo dal Vademecum realizzato da MOTUS-E, un documento aperto e in evoluzione dedicato a tutti, non solo agli operatori del settore ed istituzioni che vogliono passare al TPL elettrico, saranno affrontate le principali sfide e opportunità dell'elettrificazione del trasporto pubblico. Dalle direttive in atto ai fondi del PNRR destinati al TPL, dagli obiettivi stringenti per la riduzione delle emissioni al rinnovo del parco circolante, dall'acquisto al noleggio dei mezzi. Interlocutori necessari di questo confronto sono le città, con la partecipazione delle esperienze concrete di Genova e di Bergamo, ed il dialogo con FS e RFI che hanno progetti in corso verso l'intermodalità, il ridisegno degli spazi pubblici di stazione, sulle innovazioni di servizi come MaaS, che puntano alla promozione della mobilità a zero emissioni.  Questi e tanti altri temi saranno affrontati nel panel composto da istituzioni locali e nazionali, operatori ed esperti del settore. 

Programma

Introduzione: Anna Donati, Kyoto Club.                                                                          
Mobilità a zero emissioni per il trasporto collettivo

Modera: Roberto Sommariva, Giornalista

Interventi​

Francesco Naso, Segretario generale di MOTUS-E
Il vademecum per accelerare la transizione elettrica nel TPL

Enrico Giovannini, Ministro per le infrastrutture e la mobilità sostenibili TBC*

Matteo Campora, Assessore alla transizione ecologica, trasporti e mobilità, Comune di Genova

Giovanni De Filippis, AD IIA (industria italiana autobus) e presidente ANFIA Autobus

Daniele Diaz, Agens

Gianni Scarfone, Direttore Generale, Azienda ATB Bergamo

Luigi Contestabile, Responsabile Asset Advisoring e Sviluppo Servizi RFI

Sonia Sandei, Enel | Coordinatrice tavolo TPL Motus-E

* invitato