Notizie

e-gazette.it - Secondo un’analisi del Forum Pa, la pagella di sostenibilità ambientale è ancora insufficiente: solo il 32,5% spegne il PC quando si assenta e il 44,1% va a lavoro in auto.

Se ciascuno degli oltre 3 milioni di dipendenti pubblici italiani non consumasse 500 fogli, in un anno si ridurrebbero 8.142 tonnellate di carta. Se chi va a lavorare in auto da solo si mettesse d'accordo con un collega, ogni giorno si toglierebbero dalle strade 632mila veicoli, in un anno si risparmierebbero 370mila tonnellate di CO2 e 720 milioni di litri di carburante. Se tutti i dipendenti adottassero comportamenti attenti spegnendo PC, luci e climatizzatori, non sprecando carta e differenziando i rifiuti, si potrebbe ridurre di almeno il 5% il consumo energetico annuale della pubblica amministrazione (più di 1400 KWh per ogni dipendente) e di oltre 70mila tonnellate le emissioni.

>>continua su www.e-gazette.it