La fiera

KEY ENERGY si conferma punto di riferimento per la mobilità elettrica.
Il settore, che sta conoscendo un progressivo ed esponenziale sviluppo in tutto il mondo, conquista spazi di mercato sempre più ampi.

La situazione in Italia?
Anche in Italia, il mercato della mobilità elettrica è in forte crescita. Centrale il ruolo dell’infrastruttura di ricarica, in particolare la sfida è rappresentata dal creare una rete capillare e accessibile su tutto il territorio nazionale. Come evidenziato dagli ultimi dati dell’European Alternative Fuel Observatory, l’Italia occupa il quarto post a livello europeo in termini di numeri di colonnine di ricarica installate su suolo pubblico e secondo posto in termini di percentuali di crescita. Parallelamente, esiste una corsa all’installazione di infrastrutture di ricarica in ambito residenziale e aziendale, subordinata agli incentivi.

Nonostante la crescita del numero del numero di PHEV e BEV immatricolate in Italia, numeri che a livello di percentuale restano ancora discreti, il settore dell’e-mobility si trova a dover affrontare la mancanza di materie prime e il ritardo nelle consegne, la mancanza di nuovi profili professionali formati nel capo e di nuovi modelli di business.

Un importante impulso al mercato arriverà anche dall’implementazione del PNRR- Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Gli highlights di Key Energy 2022 per la mobilità elettrica

  • Infrastruttura di ricarica
  • Elettrificazione delle flotte aziendali e trasporti merci
  • Trasformazione ecosistema automotive
  • Transizione energetica della mobilità collettiva
  • Batterie

E-Voices by eV-Now! feat Key Energy

Parlano gli esperti per capire come si sta evolvendo il mondo dell’Ev​: uno spazio mensile su Spotify in cui si racconta la mobilità elettrica​ e le energie rinnovabili​ con imprenditori, aziende e stakeholders.

L'appuntamento è su Spotify, ogni secondo martedì del mese alle ore 12:30.

Moderano Daniele Invernizzi e Federica Musto di eV-Now! con Christian Previati Brand Manager Key Energy.


Partner: